fbpx


Fitness K Hack: l'essenziale su cui concentrarti per fare esperienza sul campo, in comode slide da scaricare gratis.

Scienza ed Esperienza sintetizzate per avere soluzioni mirate ed efficaci. Dieta per dimagrire a lungo termine, chetogenica, Digiuno Intermittente, allenamento con pesi, bodyweight o running, dimagrimento e ricomposizione corporea, integratori, bodyrecomposition, stress surrenale, plateau del dimagrimento… Scoprili tutti!

Scegli l'argomento di tuo interesse dal menu sulla destra.

Fitness K Hack: l'essenziale su cui concentrarti per fare esperienza sul campo, in comode slide da scaricare gratis.

Scienza ed Esperienza sintetizzate per avere soluzioni mirate ed efficaci. Dieta per dimagrire a lungo termine, chetogenica, Digiuno Intermittente, allenamento con pesi, bodyweight o running, dimagrimento e ricomposizione corporea, integratori, bodyrecomposition, stress surrenale, plateau del dimagrimento… Scoprili tutti!

Scegli l'argomento di tuo interesse dal menu qui sotto.

  • Dieta semplice e flessibile per dimagrire per sempre

    Dieta semplice e flessibile per dimagrire per sempre

    Dimagrire per sempre a lungo termine si può! Niente più yo-yo, niente più frustrazioni, niente più rinunce! Dimagrimento duraturo e soddisfazioni per te e soprattutto per le persone che segui. Questa guida ti insegna come strutturare i pasti con una semplicità strabiliante, senza contare le calorie e assegnando pasti che non necessitano di bilancino e conta calorie.

    Niente più calcoli delle calorie e dei macronutrienti: rendi tutto più semplice suddividendo tutti gli alimenti in sole 6 categorie, dalle quali scegliere gli alimenti che desideri.

    Crea modelli di pasti semplici per educare a variare gli alimenti lasciando libertà e flessibilità! Mai più pensare la sera prima a preparare tutti i pasti per il giorno dopo: massima flessibilità per il massimo risultato.

    Richiedi gratis adesso

  • La Dieta Chetogenica per Fitness e sport

    La Dieta Chetogenica per Fitness e sport

    Cos'è la Dieta Chetogenica e come si applica in termini pratici? Purtroppo la Dieta Chetogenica viene erroneamente definita come "dieta proteica" o confusa con la dieta Metabolica o la dieta Atkins. Per quanto tutte siano diete che applicano una restrizione di carboidrati, non sono tutte uguali.

    La diete chetogenica è una dieta senza carboidrati forsa tra le più note ma anche quella trattata peggio da Nutrizionisti, Personal Trainer, Medici e Professionisti del settore che non ne conoscono il suo valore. La Dieta Chetogenica trova applicazioni infatti in moltissimi ambiti, da quella "standard" (ricca di grassi, con moderate proteine, e 50 g di carboidrati al giorno) a quella "ciclica" per Fitness e Sport.

    Scopo di questa risorsa è proprio presentare gli schemi pratici di applicazione della Dieta Chetogenica, che si basa appunto sulla restrizione dei carboidrati dietetici, l'aumento dei grassi per favorire l'adattamento dell'organismo all'ossidazione lipidica e un apporto proteico che non la fa rientrare affatto tra le "diete iperproteiche".

    Dall'approccio classico/standard della Dieta Chetogenica è semplice passare a una Dieta Chetogenica per il Fitness così da trasformarla in Dieta Chetogenica Ciclica. Inserendo carboidrati in maniera opportuna e mirata, attorno agli allenamenti ed eventualmente in ricariche strutturate, si ottiene infatti il massimo dimagrimento (riduzione del grasso corporeo e mantenimento della massa muscolare).

    Richiedi gratis adesso

  • Digiuno intermittente e timing dei pasti per il Fitness

    Digiuno intermittente e timing dei pasti per il Fitness

    Digiuno intermittente, Intermittent Fasting 16:8, Warrior Diet, Eat Stop Eat, dieta mima digiuno, fast fat diet, dieta del digiuno, e chi più ne ha più ne metta... Ma cos'è, come funziona e cosa mangiare nel Digiuno Intermittente? Il punto non è tanto cosa mangiare ma è fondamentale quando mangiare (il timing) nel Digiuno Intermittente.

    Non ci sono veri e propri alimenti concessi o non concessi nella fase di digiuno e altri nella fase di non digiuno, più che altro è importante il modo in cui essi vengono assunti.

    Piccoli spuntini a base di grassi durante il digiuno permettono di mantenere lo "stato di digiuno" a livello del metabolismo (con una lieve chetosi), mentre ingerire buone quantità di proteine e carboidrati nella fase di non digiuno (preferibilmente preceduta dall'allenamento) favorisce il recupero muscolare.

    Questa ciclicità - appunto intermittenza - del digiuno intermittente e approcci correlati come l'Alimentazione Glucidica Temporizzata, favorisce l'aumento della massa muscolare e la riduzione del grasso corporeo con l'effetto di "ricomposizione corporea" (più muscolo e meno grasso in termini relativi).

    Richiedi gratis adesso

  • Allenamento a corpo libero: minimal bodyweight training

    Allenamento a corpo libero: minimal bodyweight training

    Poco tempo per allenarsi significa spesso non allenarsi affatto. Sappiamo quanto può essere frustrante, sia se tu stesso vuoi raggiungere risultati di dimagrimento e ricomposizione corporea, sia che tu sia un Personal Trainer o Nutrizionista che si trova di fronte un cliente che "non ha tempo".

    Con questa risorsa non ci sono più scuse, per nessuno: 10-20 minuti per 2-3 volte a settimana in cui fare workout a corpo libero esercizi a casa che danno stimoli misti per l'ipertrofia e metabolici per dimagrire, sviluppando la massa muscolare e perdendo grasso corporeo.

    Non servono lunghi tempi di allenamento se si sa cosa fare: concentrarsi sull'essenziale per stimolare i muscoli e aumentare/mantenere la massa muscolare mentre si dimagrisce, oppure mettere su muscolo tenendo a bada o riducendo il grasso corporeo quando si vuole mettere peso.

    Pochi esercizi da fare a casa per dimagrire e dare il giusto stimolo ai muscoli, essenziali, concentrandosi sui movimenti e l'intensità dell'allenamento, piuttosto che fare tutto e senza criterio, per dare il giusto stimolo al metabolismo e al corpo per fare sintesi proteica muscolare e bruciare più grasso nel tessuto adiposo.

    Richiedi gratis adesso

  • Allenamento minimal con pesi e bilanciere

    Allenamento minimal con pesi e bilanciere

    L'allenamento con i pesi può risultare pesante e noioso. Molti Personal Trainer si concentrano sui numeri appresi da una Scienza dell'Allenamento che trae le sue origini da statistiche ricavate su atleti e persone che potevano dedicare alla palestra tanto tempo.

    Come può allenarsi in palestra una persona con tanti impegni e vari altri stessor della vita quotidiana, senza andare in sovraccarico e rischiare di mandare all'aria i progressi in termini di dimagrimento e perdita peso a lungo termine?

    Programmando l'allenamento in modo che si adatti perfettamente alla realtà pratica della vita di tutti i giorni: concentrare gli stimoli corretti in poco tempo da dedicare all'allenamento!

    Carichi elevati per dare ai muscoli lo stimolo adatto alla costruzione della massa muscolare, seguiti da carichi più bassi per stimolare anche la componente metabolica che aiuta a perdere grasso corporeo.

    Tutto questo concentrandosi sulle cose essenziali: pochi esercizi base eseguiti alla perfezione e focus sui movimenti funzionali del corpo piuttosto che la divisione in muscoli, perché non lavorano mai isolatamente.

    Questa guida ti dà spunti pratici per capire come programmare un allenamento con i pesi / con bilanciere con una semplicità strabiliante un allenamento che darà risultati anche a chi potrà dedicarsi solo 30-45 minuti 2-3 volte a settimana. Provare per credere.

    Richiedi gratis adesso

  • Running, Sprint, HIIT per Ricomposizione Corporea

    Running, Sprint, HIIT per Ricomposizione Corporea

    Quando si parla di aumentare la massa muscolare e ridurre il grasso corporeo (quindi dimagrimento e ricomposizione corporea) si pensa troppo spesso ai soli Pesi da fare in palestra. Al massimo al Bodyweight / Corpo libero.

    Che ne dici di un allenamento basato sul running, tutt'altro che il "correre per dimagrire" che si fa solitamente, ma che dia un forte stimolo per la crescita muscolare aiutando anche a perdere grasso corporeo?

    Già, perché si pensa sempre al Running chiedendosi se si può dimagrire correndo. Con la corsa si può fare molto altro: basando gli allenamenti su Sprint e HIIT, impostando i giusti parametri e alternando in maniera sapiente i due, aggiungendo pochissimi esercizi per il core e/o Bodyweight / a corpo libero... Si possono ottenere eccellenti risultati, con pochissimo impiego di tempo e risorse!

    Richiedi gratis adesso

  • Approccio minimal a integratori e supplementi

    Approccio minimal a integratori e supplementi

    Il mondo degli integratori genera molta confusione, nell'utente che vuole migliorarsi, nel Trainer, nel Nutrizionista, nel Professionista del Fitness che vuole aiutare a migliorare.

    Sempre più integratori vengono immessi nel mercato. Spesso, però, non sono altro che riformulazioni create per vendere di più. In questo contesto, è difficile fare un passo indietro, arrivare alle basi, comprenderle e mettere in pratica ciò che emerge da Evidenza Scientifica e Fisiologia.

    Il nostro intento in questa guida è proprio questo: abbiamo racchiuso i pochi basilari integratori che servono davvero quando si parla di miglioramento del metabolismo e dimagrimento, di ricomposizione corporea, di benessere. Tutto ciò al di fuori di quanto indicato qui, può essere utile in alcuni contesti super specifici; ma per la maggior parte dei casi, in ottica dimagrimento, forma fisica, salute, è superfluo, inutile e costoso.

    Abbiamo poi raccolto indicazioni per alcuni contesti comuni, come gonfiori, problemi intestinali, spossatezza, affaticamento cronico, nonché indicato il modo di utilizzare sapientemente l'effetto placebo, volgendono a proprio vantaggio.

    Richiedi gratis adesso

  • Lo shaker pre e post allenamento in palestra

    Lo shaker pre e post allenamento in palestra

    Cosa mangiare prima dell'allenamento? Cosa mangiare dopo allenamento? È meglio mangiare proteine? Carboidrati? E le proteine, prima o dopo allenamento? Il "solito" frullato proteico, per aumentare la massa muscolare o migliorare la composizione corporea, è utile per il recupero muscolare e la sintesi proteica? In queste slide/infografiche imparerai a strutturare uno shaker che si inserisca in contesti con diversi scopi: aumentare la massa muscolare, ridurre il grasso corporeo, favorire il recupero.

    Una guida pratica e utile per capire cosa mangiare prima e dopo l'allenamento e che risponderà alla domanda "Le proteine prima o dopo l'allenamento?" in maniera intuitiva, pratica e ragionata scientificamente. Come creare uno shaker ad hoc con integratori mirati per l'alimentazione pre e post allenamento. In semplici step questa guida insegna cosa mangiare prima di andare in palestra e che integratori prendere e mettere nello shaker. Ti fornisce preziose indicazioni per completare la tua dieta per aumentare la massa muscolare integrando ad essa un'alimentazione "peri allenamento" su misura.

    Richiedi gratis adesso

  • Affaticamento (stress) surrenalico: come riconoscerlo

    Affaticamento (stress) surrenalico: come riconoscerlo

    Quando il dimagrimento si blocca bisogna essere pronti a valutare ogni fattore abbia potuto influire. Molto spesso, il plateau del dimagrimento si accompagna all'affaticamento surrenalico o stress surrenale.

    Questa condizione, nota anche come stanchezza surrenale e ancora non riconosciuta dalla comunità medica, non può non essere considerata da tutti i Professionisti del Fitness che vogliano distinguersi trovando soluzioni semplici a problemi che si presentano molto complessi, come sindrome metabolica, diabete di tipo 2, ipertenzione, ipercolesterolemia, stanchezza cronica e sovrallenamento.

    Tutti questi, infatti, in condizoni di affaticamento / esaurimento surernale, possono presentarsi. Molto spesso si tenta di risolverli commettendo l'errore di “voler risolvere il problema partendo dal problema”: comprendere l'affaticamento surrenalico, invece, permetterebbe di risolvere in poche mosse una moltitudine di condizioni conseguenti.

    Il primo passo è capire come si presenta. Spesso si teme il cortisolo alto, ma nello stress surrenale il problema è proprio il cortisolo basso: sintomi quali spossatezza cronica al mattino, scarso sonno, ingrassamento senza aumentato introito calorico, dovrebbero fare scattare il campanello d'allarme.

    Richiedi gratis adesso

  • Stress e performance: nutrizione ed esercizio fisico

    Stress e performance: nutrizione ed esercizio fisico

    Quando ci si mette a dieta per dimagrire o si programma l'allenamento per perdere peso, il corpo attiva una stress response aumentando la produzione di cortisolo cronica. Questo compromette i risultati di dieta e allenamento sul lungo termine, generando effetti indesiderati: ingrassamento, spossatezza cronica, affaticamento.

    Che dieta fare per contrastare livelli di cortisolo cronicamente elevati e agire sulla produzione ottimale di cortisolo? Come modificare l'allenamento per contrastare l'affaticamento? Quali integratori utilizzare contro spossatezza e stress cronico?

    In questa risorsa preziosa imparerai che dieta, allenamento e integratori devono essere perfettamente bilanciati guardando non solo impegno e stato fisico, ma anche ai vari fattori dello stile di vita che si accumulano come stressor da tenere in seria considerazione.

    Richiedi gratis adesso

  • 27 trucchi pratici per migliorare il sonno

    27 trucchi pratici per migliorare il sonno

    Molte persone si preoccupano che mangiare prima di dormire senza far passare del tempo possa procurare un sonno disturbato e a lungo andare veri e propri disturbi del sonno. Al di là di questo, e di qualche consiglio come mangiare noci prima di dormire, assumere particolari aminoacidi prima di dormire, si pensa poco spesso alla correlazione inversa: come l'igiene del sonno si ripercuota sul dimagrimento e la salute.

    La risorsa presenta 27 preziosi consigli pratici per migliorare il sonno e attraverso di esso migliorare la salute a tutto tondo. Oltre che soffermarsi sul monitoraggio e controllo del sonno, ad esempio attraverso apposite App (spesso collegabili al bracciale di monitoraggio del sonno), vengono forniti consigli pratici e diretti da applicare subito.

    Richiedi gratis adesso

  • Caffeina e stimolanti per Fitness e sport

    Caffeina e stimolanti per Fitness e sport

    Cosa sono gli stimolanti, a cosa servono e come si usano? Questo contenuto si sofferma in particolare sulla caffeina presentando protocolli pratici di utilizzo per sfruttarne i vantaggi minimizzandone gli svantaggi.

    Questa guida rapprenta un prezioso strumento per l'utilizzo degli integratori di caffeina o della caffeina pura in pillole o compresse, con strategie pratiche di applicazione.

    Vengono presi in esame anche l'Epigallocatechina e la Tirosina (N-Acetil L-Tirosina o L-Tirosina), da affiancare alla caffeina per potenziarne gli effetti: non c'è bisogno di ricorrere al pericoloso stack efedrina + caffeina pre workout, ma dosare opportunamente queste sostanze naturali.

    Richiedi gratis adesso

Dieta semplice e flessibile per dimagrire per sempre

Dieta semplice e flessibile per dimagrire per sempre

Cos'è la Dieta Chetogenica e come si applica in termini pratici? Purtroppo la Dieta Chetogenica viene erroneamente definita come "dieta proteica" o confusa con la dieta Metabolica o la dieta Atkins. Per quanto tutte siano diete che applicano una restrizione di carboidrati, non sono tutte uguali.

La diete chetogenica è una dieta senza carboidrati forsa tra le più note ma anche quella trattata peggio da Nutrizionisti, Personal Trainer, Medici e Professionisti del settore che non ne conoscono il suo valore. La Dieta Chetogenica trova applicazioni infatti in moltissimi ambiti, da quella "standard" (ricca di grassi, con moderate proteine, e 50 g di carboidrati al giorno) a quella "ciclica" per Fitness e Sport.

Scopo di questa risorsa è proprio presentare gli schemi pratici di applicazione della Dieta Chetogenica, che si basa appunto sulla restrizione dei carboidrati dietetici, l'aumento dei grassi per favorire l'adattamento dell'organismo all'ossidazione lipidica e un apporto proteico che non la fa rientrare affatto tra le "diete iperproteiche".

Dall'approccio classico/standard della Dieta Chetogenica è semplice passare a una Dieta Chetogenica per il Fitness così da trasformarla in Dieta Chetogenica Ciclica. Inserendo carboidrati in maniera opportuna e mirata, attorno agli allenamenti ed eventualmente in ricariche strutturate, si ottiene infatti il massimo dimagrimento (riduzione del grasso corporeo e mantenimento della massa muscolare).

Richiedi gratis adesso


La Dieta Chetogenica per Fitness e sport

La Dieta Chetogenica per Fitness e sport

Cos'è la Dieta Chetogenica e come si applica in termini pratici? Purtroppo la Dieta Chetogenica viene erroneamente definita come "dieta proteica" o confusa con la dieta Metabolica o la dieta Atkins. Per quanto tutte siano diete che applicano una restrizione di carboidrati, non sono tutte uguali.

La diete chetogenica è una dieta senza carboidrati forsa tra le più note ma anche quella trattata peggio da Nutrizionisti, Personal Trainer, Medici e Professionisti del settore che non ne conoscono il suo valore. La Dieta Chetogenica trova applicazioni infatti in moltissimi ambiti, da quella "standard" (ricca di grassi, con moderate proteine, e 50 g di carboidrati al giorno) a quella "ciclica" per Fitness e Sport.

Scopo di questa risorsa è proprio presentare gli schemi pratici di applicazione della Dieta Chetogenica, che si basa appunto sulla restrizione dei carboidrati dietetici, l'aumento dei grassi per favorire l'adattamento dell'organismo all'ossidazione lipidica e un apporto proteico che non la fa rientrare affatto tra le "diete iperproteiche".

Dall'approccio classico/standard della Dieta Chetogenica è semplice passare a una Dieta Chetogenica per il Fitness così da trasformarla in Dieta Chetogenica Ciclica. Inserendo carboidrati in maniera opportuna e mirata, attorno agli allenamenti ed eventualmente in ricariche strutturate, si ottiene infatti il massimo dimagrimento (riduzione del grasso corporeo e mantenimento della massa muscolare).

Richiedi gratis adesso


Digiuno intermittente e timing dei pasti per il Fitness

Digiuno intermittente e timing dei pasti per il Fitness

Digiuno intermittente, Intermittent Fasting 16:8, Warrior Diet, Eat Stop Eat, dieta mima digiuno, fast fat diet, dieta del digiuno, e chi più ne ha più ne metta... Ma cos'è, come funziona e cosa mangiare nel Digiuno Intermittente? Il punto non è tanto cosa mangiare ma è fondamentale quando mangiare (il timing) nel Digiuno Intermittente.

Non ci sono veri e propri alimenti concessi o non concessi nella fase di digiuno e altri nella fase di non digiuno, più che altro è importante il modo in cui essi vengono assunti.

Piccoli spuntini a base di grassi durante il digiuno permettono di mantenere lo "stato di digiuno" a livello del metabolismo (con una lieve chetosi), mentre ingerire buone quantità di proteine e carboidrati nella fase di non digiuno (preferibilmente preceduta dall'allenamento) favorisce il recupero muscolare.

Questa ciclicità - appunto intermittenza - del digiuno intermittente e approcci correlati come l'Alimentazione Glucidica Temporizzata, favorisce l'aumento della massa muscolare e la riduzione del grasso corporeo con l'effetto di "ricomposizione corporea" (più muscolo e meno grasso in termini relativi).

Richiedi gratis adesso


Allenamento a corpo libero: minimal bodyweight training

Allenamento a corpo libero: minimal bodyweight training

Poco tempo per allenarsi significa spesso non allenarsi affatto. Sappiamo quanto può essere frustrante, sia se tu stesso vuoi raggiungere risultati di dimagrimento e ricomposizione corporea, sia che tu sia un Personal Trainer o Nutrizionista che si trova di fronte un cliente che "non ha tempo".

Con questa risorsa non ci sono più scuse, per nessuno: 10-20 minuti per 2-3 volte a settimana in cui fare workout a corpo libero esercizi a casa che danno stimoli misti per l'ipertrofia e metabolici per dimagrire, sviluppando la massa muscolare e perdendo grasso corporeo.

Non servono lunghi tempi di allenamento se si sa cosa fare: concentrarsi sull'essenziale per stimolare i muscoli e aumentare/mantenere la massa muscolare mentre si dimagrisce, oppure mettere su muscolo tenendo a bada o riducendo il grasso corporeo quando si vuole mettere peso.

Pochi esercizi da fare a casa per dimagrire e dare il giusto stimolo ai muscoli, essenziali, concentrandosi sui movimenti e l'intensità dell'allenamento, piuttosto che fare tutto e senza criterio, per dare il giusto stimolo al metabolismo e al corpo per fare sintesi proteica muscolare e bruciare più grasso nel tessuto adiposo.

Richiedi gratis adesso


Allenamento minimal con pesi e bilanciere

Allenamento minimal con pesi e bilanciere

L'allenamento con i pesi può risultare pesante e noioso. Molti Personal Trainer si concentrano sui numeri appresi da una Scienza dell'Allenamento che trae le sue origini da statistiche ricavate su atleti e persone che potevano dedicare alla palestra tanto tempo.

Come può allenarsi in palestra una persona con tanti impegni e vari altri stessor della vita quotidiana, senza andare in sovraccarico e rischiare di mandare all'aria i progressi in termini di dimagrimento e perdita peso a lungo termine?

Programmando l'allenamento in modo che si adatti perfettamente alla realtà pratica della vita di tutti i giorni: concentrare gli stimoli corretti in poco tempo da dedicare all'allenamento!

Carichi elevati per dare ai muscoli lo stimolo adatto alla costruzione della massa muscolare, seguiti da carichi più bassi per stimolare anche la componente metabolica che aiuta a perdere grasso corporeo.

Tutto questo concentrandosi sulle cose essenziali: pochi esercizi base eseguiti alla perfezione e focus sui movimenti funzionali del corpo piuttosto che la divisione in muscoli, perché non lavorano mai isolatamente.

Questa guida ti dà spunti pratici per capire come programmare un allenamento con i pesi / con bilanciere con una semplicità strabiliante un allenamento che darà risultati anche a chi potrà dedicarsi solo 30-45 minuti 2-3 volte a settimana. Provare per credere.

Richiedi gratis adesso


Running, Sprint, HIIT per Ricomposizione Corporea

Running, Sprint, HIIT per Ricomposizione Corporea

Quando si parla di aumentare la massa muscolare e ridurre il grasso corporeo (quindi dimagrimento e ricomposizione corporea) si pensa troppo spesso ai soli Pesi da fare in palestra. Al massimo al Bodyweight / Corpo libero.

Che ne dici di un allenamento basato sul running, tutt'altro che il "correre per dimagrire" che si fa solitamente, ma che dia un forte stimolo per la crescita muscolare aiutando anche a perdere grasso corporeo?

Già, perché si pensa sempre al Running chiedendosi se si può dimagrire correndo. Con la corsa si può fare molto altro: basando gli allenamenti su Sprint e HIIT, impostando i giusti parametri e alternando in maniera sapiente i due, aggiungendo pochissimi esercizi per il core e/o Bodyweight / a corpo libero... Si possono ottenere eccellenti risultati, con pochissimo impiego di tempo e risorse!

Richiedi gratis adesso


Approccio minimal a integratori e supplementi

Approccio minimal a integratori e supplementi

Il mondo degli integratori genera molta confusione, nell'utente che vuole migliorarsi, nel Trainer, nel Nutrizionista, nel Professionista del Fitness che vuole aiutare a migliorare.

Sempre più integratori vengono immessi nel mercato. Spesso, però, non sono altro che riformulazioni create per vendere di più. In questo contesto, è difficile fare un passo indietro, arrivare alle basi, comprenderle e mettere in pratica ciò che emerge da Evidenza Scientifica e Fisiologia.

Il nostro intento in questa guida è proprio questo: abbiamo racchiuso i pochi basilari integratori che servono davvero quando si parla di miglioramento del metabolismo e dimagrimento, di ricomposizione corporea, di benessere. Tutto ciò al di fuori di quanto indicato qui, può essere utile in alcuni contesti super specifici; ma per la maggior parte dei casi, in ottica dimagrimento, forma fisica, salute, è superfluo, inutile e costoso.

Abbiamo poi raccolto indicazioni per alcuni contesti comuni, come gonfiori, problemi intestinali, spossatezza, affaticamento cronico, nonché indicato il modo di utilizzare sapientemente l'effetto placebo, volgendono a proprio vantaggio.

Richiedi gratis adesso


Lo shaker pre e post allenamento in palestra

Lo shaker pre e post allenamento in palestra

Cosa mangiare prima dell'allenamento? Cosa mangiare dopo allenamento? È meglio mangiare proteine? Carboidrati? E le proteine, prima o dopo allenamento? Il "solito" frullato proteico, per aumentare la massa muscolare o migliorare la composizione corporea, è utile per il recupero muscolare e la sintesi proteica? In queste slide/infografiche imparerai a strutturare uno shaker che si inserisca in contesti con diversi scopi: aumentare la massa muscolare, ridurre il grasso corporeo, favorire il recupero.

Una guida pratica e utile per capire cosa mangiare prima e dopo l'allenamento e che risponderà alla domanda "Le proteine prima o dopo l'allenamento?" in maniera intuitiva, pratica e ragionata scientificamente. Come creare uno shaker ad hoc con integratori mirati per l'alimentazione pre e post allenamento. In semplici step questa guida insegna cosa mangiare prima di andare in palestra e che integratori prendere e mettere nello shaker. Ti fornisce preziose indicazioni per completare la tua dieta per aumentare la massa muscolare integrando ad essa un'alimentazione "peri allenamento" su misura.

Richiedi gratis adesso


Affaticamento (stress) surrenalico: come riconoscerlo

Affaticamento (stress) surrenalico: come riconoscerlo

Quando il dimagrimento si blocca bisogna essere pronti a valutare ogni fattore abbia potuto influire. Molto spesso, il plateau del dimagrimento si accompagna all'affaticamento surrenalico o stress surrenale.

Questa condizione, nota anche come stanchezza surrenale e ancora non riconosciuta dalla comunità medica, non può non essere considerata da tutti i Professionisti del Fitness che vogliano distinguersi trovando soluzioni semplici a problemi che si presentano molto complessi, come sindrome metabolica, diabete di tipo 2, ipertenzione, ipercolesterolemia, stanchezza cronica e sovrallenamento.

Tutti questi, infatti, in condizoni di affaticamento / esaurimento surernale, possono presentarsi. Molto spesso si tenta di risolverli commettendo l'errore di “voler risolvere il problema partendo dal problema”: comprendere l'affaticamento surrenalico, invece, permetterebbe di risolvere in poche mosse una moltitudine di condizioni conseguenti.

Il primo passo è capire come si presenta. Spesso si teme il cortisolo alto, ma nello stress surrenale il problema è proprio il cortisolo basso: sintomi quali spossatezza cronica al mattino, scarso sonno, ingrassamento senza aumentato introito calorico, dovrebbero fare scattare il campanello d'allarme.

Richiedi gratis adesso


Stress e performance: nutrizione ed esercizio fisico

Stress e performance: nutrizione ed esercizio fisico

Quando ci si mette a dieta per dimagrire o si programma l'allenamento per perdere peso, il corpo attiva una stress response aumentando la produzione di cortisolo cronica. Questo compromette i risultati di dieta e allenamento sul lungo termine, generando effetti indesiderati: ingrassamento, spossatezza cronica, affaticamento.

Che dieta fare per contrastare livelli di cortisolo cronicamente elevati e agire sulla produzione ottimale di cortisolo? Come modificare l'allenamento per contrastare l'affaticamento? Quali integratori utilizzare contro spossatezza e stress cronico?

In questa risorsa preziosa imparerai che dieta, allenamento e integratori devono essere perfettamente bilanciati guardando non solo impegno e stato fisico, ma anche ai vari fattori dello stile di vita che si accumulano come stressor da tenere in seria considerazione.

Richiedi gratis adesso


27 trucchi pratici per migliorare il sonno

27 trucchi pratici per migliorare il sonno

Molte persone si preoccupano che mangiare prima di dormire senza far passare del tempo possa procurare un sonno disturbato e a lungo andare veri e propri disturbi del sonno. Al di là di questo, e di qualche consiglio come mangiare noci prima di dormire, assumere particolari aminoacidi prima di dormire, si pensa poco spesso alla correlazione inversa: come l'igiene del sonno si ripercuota sul dimagrimento e la salute.

La risorsa presenta 27 preziosi consigli pratici per migliorare il sonno e attraverso di esso migliorare la salute a tutto tondo. Oltre che soffermarsi sul monitoraggio e controllo del sonno, ad esempio attraverso apposite App (spesso collegabili al bracciale di monitoraggio del sonno), vengono forniti consigli pratici e diretti da applicare subito.

Richiedi gratis adesso


Caffeina e stimolanti per Fitness e sport

Caffeina e stimolanti per Fitness e sport

Cosa sono gli stimolanti, a cosa servono e come si usano? Questo contenuto si sofferma in particolare sulla caffeina presentando protocolli pratici di utilizzo per sfruttarne i vantaggi minimizzandone gli svantaggi.

Questa guida rapprenta un prezioso strumento per l'utilizzo degli integratori di caffeina o della caffeina pura in pillole o compresse, con strategie pratiche di applicazione.

Vengono presi in esame anche l'Epigallocatechina e la Tirosina (N-Acetil L-Tirosina o L-Tirosina), da affiancare alla caffeina per potenziarne gli effetti: non c'è bisogno di ricorrere al pericoloso stack efedrina + caffeina pre workout, ma dosare opportunamente queste sostanze naturali.

Richiedi gratis adesso


Come funziona




Accedi e scarica subito

Scegli l'argomento, richiedi accesso e scarica il materiale in qualsiasi momento.

Aggiornati per sempre

Scarica per sempre tutti gli aggiornamenti; ti avviseremo noi quando presenti.

Formati dove e quando vuoi

Ti formi in qualunque momento e dove vuoi, ogni volta che ti viene in mente.




Cosa sono i K Hack?

I K Hack sono un concentrato di informazioni pratiche per andare dritto al sodo su argomenti specifici. Riceverai il materiale (PDF/Slide) redatto dai nostri Professionisti e avrai accesso per sempre a tutti gli aggiornamenti.

Il nostro intento è scremare il Fitness dal troppo nozionismo che genera spesso confusione e lancia l'utente comune - quello con impegni, lavoro, famiglia e non chi passa le ore in palestra e a contare le calorie - alla risposta di quale sia la migliore dieta per dimagrire, allenamento per la massa muscolare o integratore per combattere lo stress.

Nei K Hack troverai tutto e solo ciò che serve per strutturare dieta, allenamento, integratori, combattere lo stress o migliorare il sonno, senza ossessioni e senza dettagli che sarebbe impossibile applicare a persone con... una vita!


Ancora una cosa: perché gratis?

Generalmente vengono fornite GRATIS tante nozioni. Noi abbiamo preferito fornirti GRATIS applicazioni concrete e soluzioni pratiche, per darti qualcosa che ti serva davvero. Per completare il quadro, e concatenare i Fitness K Hack senza perdere di vista il quadro globale, oltre alla versione GRATIS puoi richiedere la versione PRO di ognuno.

La versione GRATIS ti fornisce schemi già sintetizzati; quella PRO, ti spiega passo passo come arrivare a quegli schemi cosicché tu sappia adattarli a qualsiasi contesto. Come partecipare a lezioni frontali e corsi completi su un argomento specifico in cui le slide sono i K Hack GRATIS mentre la voce dei Relatori sono i K Hack PRO. Cosa aspetti? È tempo di mettere in pratica e fare esperienza sul campo! Cosa aspetti? È tempo di mettere in pratica e fare esperienza sul campo!

Scegli l'argomento di tuo interesse

Scegli il tuo argomento


Ti interessano tutti i K Hack PRO?

Risparmia oltre 197 € richiedendo i K Hack versione PRO tutti insieme e non solo: riceverai gratis tutti quelli che nel tempo aggiungeremo, con ulteriore risparmio di 21 € ognuno.

Richiedi tutti a soli € 55
Include tutti i K Hack PRO attuali e futuri


Ti interessano tutti i K Hack PRO?

Risparmia oltre 197 € richiedendo i K Hack versione PRO tutti insieme e non solo: riceverai gratis tutti quelli che nel tempo aggiungeremo, con ulteriore risparmio di 21 € ognuno.

Richiedi tutti a soli € 55
Include tutti i K Hack PRO attuali e futuri