fbpx

Approccio essenziale alla Ricomposizione Corporea: Massimo

Ricomposizione corporea con approccio essenziale e mirato: ecco come
Di Editor Oukside , 27 Marzo 2018

Approccio essenziale alla Ricomposizione Corporea: Massimo

Per dimagrimento e ricomposizione corporea, si pensa sempre a cose complicate difficilmente sostenibili e fattibili per persone con una vita varia, lavoro impegnativo, famiglia, etc. Ma è proprio così? Scopriamolo…

Massimo ha una vita varia, con diversi impegni, padre di una bellissima bambina. E l’obiettivo di migliorare il proprio corpo, senza fossilizzarsi trascurando il suo lavoro, la sua famiglia, i suoi hobbies. ll suo corpo mostra un certo impegno per l’allenamento, ma non ciò che farebbe pensare a una persona che fa quel tipo e quel volume (tempo) di allenamento.

Non è l’ultimo arrivato in termini di fitness, per quanto riguarda le scelte alimentari, le modalità di allenamento, etc. Insomma: è uno in gamba, che non fa le cose a caso, sceglie con criterio, e non si lascia influenzare troppo dalle mode.

Si presenta da noi in un momento in cui il suo allenamento si basa su 3 volte di pesi a settimana (1h30m a volta) + una sessione di HIIT (allenamento a intervalli ad alta intensità) + tennis come divertimento/tempo libero. Questo il suo approccio alla dieta:

“normalmente un monopasto serale, 2000 calorie circa (normocalorica [a quanto riferisce]), 50/30/20. Riso scelta principale, pollo, maiale, vitello, pesce, uova, yogurt, parmigiano, olio evo, olio cocco, burro, caffè, Omega 3, vitamina D, multivitaminico, EAA, carnitina, potassio, magnesio (integratori solo se mi alleno).”

e questo Massimo all’inizio del percorso con noi (17 Ottobre 2017) e un mese dopo (21 Novembre 2017 - abbiamo messo anche questa foto per il paragone frontale che vedrete alla fine):

Massimo all'inizio della sua Ricomposizione Corporea

Arriviamo alle strategie messe in atto con Massimo per massimizzare dimagrimento e ricomposizione corporea, ma senza richiedergli enorme impegno per contare calorie e macronutrienti o aumentare il suo lavoro in palestra. Anzi!

Ecco cosa abbiamo fatto:

  • Dieta: mantenendo il monopasto serale con giusto l’introduzione di spuntini a base di grassi durante il giorno ed eventualmente una piccola fonte proteica, abbiamo creato dei “cicli” con fasi con più alti carboidrati e fasi con più bassi carboidrati.
  • Allenamento: con i pesi, è divenuto veramente essenziale; solo un paio di esercizi a sessione (+1 terzo o in ottica mantenimento flessibilità o per il core), eseguiti con un criterio utilissimo quando ci sono impegni e stress quotidiani a incombere; ovvero “alto stimolo muscolare con basso stimolo sistemico”, che significa toccare alti carichi ma non stare troppo sotto i pesi; le sessioni di allenamento di massimo dureranno 30-40 minuti e sono 3 alla settimana (chi non riesce a trovare questi minuti durante la sua settimana?).

Cos’è successo a 4 mesi di distanza (21 Marzo 2018), riducendo l’allenamento e nella dieta creando semplicemente degli Up & Down? Più massa muscolare, più definizione, più densità e meno acqua sottocutanea.

Ma non c’è solo il corpo. Giornalmente Massimo ci fa capire, a parte quando si diverte a massacrarsi con certi allenamenti (puntiamo all’essenziale e il minimal, e a volte ci buttiamo dentro qualcosa di “bruto”), di aver trovato un buon equilibrio che si riflette in maggiore benessere.

Per intenderci, è anche questo… Non un “momento di libertà”, bensì la giusta dose di carboidrati al momento giusto. Non riso e broccoli con la spolverata di formaggio, ma una (diciamo doppia...) carbonara:

Doppia carbonara di Massimo nel percorso di Ricomposizione Corporea

Ecco il prima-dopo… Ah, dimenticavamo: Massimo è classe ‘70.

Ricomposizione Corporea essenziale Massimo

Non hai ancora trovato la soluzione che cercavi?

Forse la stai cercando nel posto sbagliato. Hai bisogno di un metodo pratico che ti dica dove guardare. Vieni a scoprirlo nei K Start GRATIS.

Cosa sono? Il Fitness è un campo troppo vasto per riuscire a non perdere mai l'orientamento. I K Start sono la visione d'insieme che permette di farlo, che tu sia un Appassionato che vuole migliorare se stesso o un Professionista impegnato ad aiutare gli altri a farlo.

SCEGLI:

Psss! Se non lo hai ancora fatto, iscriviti alla Newsletter per ricevere uno sconto del 15% su tutti i servizi Oukside, oltre a preziosi ed esclusivi consigli! Iscriviti ora alle News

Commenti (2)

  • Francesca

    Francesca

    02 Agosto 2018 at 16:31 | #

    Ciao, vorrei più informazioni riguardo al servizio proposto. Mi piacerebbe essere seguita sia dal punto dinvista alimentare che di allentamento per raggiungere i miei obiettivi di forma fisica ideale.
    Grazie
    Francesca

    Rispondi

  • Il Team di Oukside

    Il Team di Oukside

    02 Agosto 2018 at 17:31 | #

    Cara Francesca,
    hai già guardato le informazioni presenti in questa pagina? -> www.oukside.com/coaching

    Dovrebbe esserci tutto ciò che ti interessa ma se così non fosse non esitare a contattarci, usando il modulo qui: www.oukside.com/contattaci

    In breve, il percorso prevede 12 mesi a contatto con i Professionisti Oukside per migliorare qualsiasi aspetto della tua dieta, del tuo allenamento, che tu voglia perdere peso o aumentarlo, che tu voglia dimagrire, che tu vada d'accordo con la palestra o no (in tal caso farai programmi di allenamento a corpo libero, con kettlebell o elastici...).

    Si tratta inoltre di tenerti sempre motivata a seguire il percorso e darti tutti gli strumenti per diventare "autodidatta" a 12 mesi (potrai sempre ricevere assistenza anche dopo, se ne avessi bisogno).

    Ti consigliamo comunque di consultare la pagina completa qui: www.oukside.com/coaching per tutte le informazioni, e scriverci se qualcosa non risultasse chiaro.

    Cordialmente,
    il Team di Oukside

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.