fbpx

Lettera del Fondatore a tutti gli utenti

Il coraggio di essere Oukside
Di Editor Oukside , 16 Gennaio 2017

Lettera del Fondatore a tutti gli utenti

Oggi, a mente fresca dopo il workshop Cervello Metabolico di Sabato scorso (14.01.17) e in coincidenza con il nostro 10° mese di vita, pubblichiamo una "lettera" del fondatore rivolta a tutti gli utenti. Buona Lettura!

Di ritorno da Milano dopo la seconda edizione del workshop Cervello Metabolico. Vedo il mio riflesso nel finestrino del treno e capisco quanto stia mettendo tutto quel che vedo in quel riflesso, in questa realtà di nome Oukside.

Una realtà il cui destino non è ancora ben definito ma la cui vision sì. Aiutare le persone a riabbracciare una semplicità perduta e districarsi nel mondo di "scatole vuote" che abbiamo costruito. Per ritornare all'essenziale e scremare tutto il superfluo, tutto ciò che non conta, senza paura di dover destrutturare schemi e finti valori senza alcuna utilità per quello dovremmo definire "essere umano".

Mi vedo intorno e vedo la maggior parte del "mondo" fare perno, chi con più chi con meno consapevolezza, proprio sui punti sui quali bisognerebbe far aprire gli occhi. Vengono sfruttati e celati, per evitare la scomodità e la sconvenienza che farli vedere comporterebbe.

Abbracciamo una filosofia dell'informazione libera, del dare a tutti modo di arrivare a una consapevolezza che porti loro libertà e autonomia, e con esse serenità e felicità. Ci piace arrivare al nucleo delle cose per capirle a fondo; e ci piace condividere questa informazione piuttosto che sfruttarla per vendere da essa più "fumo" possibile.

Se essere l'"Open Source del Fitness" significa enorme sacrificio e sconfinato impegno, fino ad annaspare e sanguinare, non ci interessa. È quello che vogliamo fare. Alla fine dei giochi, non saremo più ricchi in termini economici; ma il percorso ci avrà sicuramente arricchiti in termini umani. E sappiamo che porterà una ventata di miglioramento a tutti i coinvolti in questo immenso mondo.

Questo è tutto ciò che ci interessa. Potremmo correre il rischio di essere reputati ingenui e poco concreti, potremmo correre il rischio di essere reputati visionari e senza futuro, potremmo correre il rischio di essere reputati addirittura superbi e arroganti. Ma non ci stiamo paragonando a Dio. Ci consideriamo dei "tramiti" attraverso cui far fluire l'informazione in modo libero e senza censure.

Non siamo perfetti. Non siamo privi di errori. Non siamo privi di colpe. Ma siamo onesti. Siamo leali. Siamo volenterosi. Siamo entusiasti. Siamo felici di poter avere l'onore di aiutare qualcuno, in qualsiasi cosa. È ciò che ci riscalda il cuore.

È quella sensazione che sentiamo quando qualcuno ci ringrazia con entusiasmo, che ci fa capire che vogliamo continuare a fare quello che facciamo. E niente più ci spaventa.

In questi mesi di assestamento abbiamo visto la crescita di quella che si prospetta essere una grande realtà ricca di innovazione. Sicuramente "disruptive" sui temi Fitness, Nutrizione, Salute. Ma un disruptive buono.

In questi mesi ho lavorato sodo e chiesto ai miei ("Il Team di Oukside") di fare altrettanto. Col cuore in mano non posso che ringraziarli per tutto ciò che hanno fatto per questa realtà e, in fondo, per me. Non sono abituato agli affetti rivolti a me. E mi emoziona anche solo scrivere queste parole. Sono felice per quello che si è creato.

In questi mesi ci sono stati anche dei fastidi, delle incomprensioni, per quelle che possiamo definire nostre "mancanze" nei vostri confronti. Abbiamo sviluppato qualcosa che "normalmente" ci si prende molto tempo per sviluppare. Ma volevamo farlo per voi. Perché poteste beneficiare presto di tutto ciò che vogliamo offrirvi.

Perdonateci, quindi, se nel grande entusiasmo di voler presentarvi qualcosa di Bello - quel Bello inteso come quello che gli occhi di un bambino vedono quando guarda qualcosa che lo attira senza sapere il perché, quel Bello che commuove, emoziona, e ci accresce, migliorandoci, come persone - abbiamo commesso qualche errore.

Perdonateci se abbiamo il coraggio di esprimere il desiderio di volere fare le cose nel migliore dei modi possibile. Se non ci basta il "fare giusto un po' di più" per uscire dalla mediocrità. Per farsi notare basterebbe quello. Per "fare soldi" basterebbe quello. Perdonateci se questo non ci basta né è quello che vogliamo; se proprio non ci piace non esprimere tutto ciò che abbiamo da esprimere.

Perdonateci se abbiamo il coraggio di voler essere ogni giorno sempre un po' migliori, e se vogliamo trasmettere a voi tutto questo.

Perdonateci quindi se vogliamo fare in modo che, comunque vada, avremo la consapevolezza che sarà rimasto qualcosa di buono e positivo, costruttivo, per il "mondo".

Infine, perdonateci se mostriamo il coraggio di Think Outside; di essere Oukside e di desiderare che lo siate anche voi.

Che crediate o no in quello che crediamo noi, che seguiate o no quel che promuoviamo noi, che ci amiate o che ci odiate, vi auguriamo sempre il meglio.

Con tutto il cuore,
Vincenzo Tortora, Founder Oukside.

Non hai ancora trovato la soluzione che cercavi?

Forse la stai cercando nel posto sbagliato. Hai bisogno di un metodo pratico che ti dica dove guardare. Vieni a scoprirlo nei K Start GRATIS.

Cosa sono? Il Fitness è un campo troppo vasto per riuscire a non perdere mai l'orientamento. I K Start sono la visione d'insieme che permette di farlo, che tu sia un Appassionato che vuole migliorare se stesso o un Professionista impegnato ad aiutare gli altri a farlo.

SCEGLI:

Psss! Se non lo hai ancora fatto, iscriviti alla Newsletter per ricevere uno sconto del 15% su tutti i servizi Oukside, oltre a preziosi ed esclusivi consigli! Iscriviti ora alle News

Commenti (2)

  • Cristina Spanevello

    Cristina Spanevello

    16 Gennaio 2017 at 15:43 | #

    Caro Vincenzo, la passione che metti in quello che fai si vede e si vede che non è il guadagno la base di tutto. Mi fa molto piacere vedere che esistono persone ancora così, che credono in quello che fanno e lo fanno a testa alta, che vanno contro corrente come i salmoni rischiando qualche sassata sul muso. Anch'io sono così e se avessi un euro per ogni volta che spiegato a qualcuno che la pasta di sera si può.. sarei ricca. Ricca non sono ma ricca dentro sì, e quando scrivi uno dei tuoi super articoli pensa anche alla piccola altovicentina piena di domande che ti stima un sacco e che se riesce a fare star meglio qualcuno è anche per merito tuo, anzi vostro! bravi tutti! un abbraccio e complimenti anche per la piattaforma. Cri

    Rispondi

  • Vincenzo Tortora

    Vincenzo Tortora

    16 Gennaio 2017 at 16:00 | #

    Ciao Cristina,

    Tante Tante Tante Grazie!

    Vorrà dire che ad ogni ricarica di carboidrati, di quelle serie, ti penseremo! :) Daremo sempre il meglio di noi, garantito.

    Un saluto e un caloroso abbraccio.

    A presto!

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.