fbpx

Un'idea per la corretta idratazione post allenamento

Ripristino di minerali e nutrienti post allenamento
Di Federico Cafaro , 01 Agosto 2016

Un'idea per la corretta idratazione post allenamento

Dopo l'attività di durata la priorità è fornire al corpo il necessario affinché venga ristabilita l'omeostasi cellulare e sistemica e avvenga la risposta adattogena.

Idratazione è la parola d'ordine, tuttavia la sola acqua, nella maggior parte dei casi, non è sufficiente.

Il secondo tassello sono gli amminoacidi, molto importanti affinché avvenga la sintesi di componente proteica in risposta allo stress dell'allenamento. Una piccola componente glucidica, in aggiunta, se l'obiettivo è dare il via al ripristino delle scorte di glicogeno.

Ecco un piccolo input per il ripristino post allenamento, specie nel periodo estivo:

  • ½ litro d'acqua non iposodica con 1 limone grande e 2 filtri di tè verde e zenzero;
  • ½ litro d'acqua non iposodica con 30g di proteine del siero e 10g di nesquick.

Corretta idratazione postworkout estivo

Non hai ancora trovato la soluzione che cercavi?

Forse la stai cercando nel posto sbagliato. Hai bisogno di un metodo pratico che ti dica dove guardare. Vieni a scoprirlo nei K Start GRATIS.

Cosa sono? Il Fitness è un campo troppo vasto per riuscire a non perdere mai l'orientamento. I K Start sono la visione d'insieme che permette di farlo, che tu sia un Appassionato che vuole migliorare se stesso o un Professionista impegnato ad aiutare gli altri a farlo.

SCEGLI:

Psss! Se non lo hai ancora fatto, iscriviti alla Newsletter per ricevere uno sconto del 15% su tutti i servizi Oukside, oltre a preziosi ed esclusivi consigli! Iscriviti ora alle News

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.